Una dieta speciale : la dieta Oloproteica

Alcune diete speciali ci consentono di perdere peso più velocemente in caso di necessità. Un esempio è la Dieta Oloproteica.

La dieta Oloproteica è una dieta normoproteica e fa parte delle diete chetogene VLCKD,ma contrariamente a ciò che si pensa, non eccede con le proteine alimentari. Quali sono i vantaggi della dieta oloproteica?Innanzitutto un maggior controllo del senso di sazietà, poi una perdita di grasso maggiore rispetto ad una dieta standard ed inoltre una maggior risparmio di massa magra con conseguente mantenimento del metabolismo.

Trattandosi di una dieta speciale ha un suo specifico protocollo e non si può mettere in pratica da soli,in quanto le calorie,l’integrazione alimentare e la suddivisione del protocollo cambia in base alla costituzione del paziente, al suo stile di vita e alla sua educazione alimentare.

La dieta oloproteica si divide in 2 fasi e una volta iniziata va seguita scrupolosamente.

La Fase 1 dura mediamente 21 gg e consiste in una alimentazione personalizzata con chetogenesi controllata.

La Fase 2 è una dieta di transizione che comprende 2 fasi e dura mediamente 42 gg ; consiste in un’alimentazione ipocalorica sul modello della dieta mediterranea attraverso una reintroduzione graduale di tutti gli alimenti con successivo riequilibrio metabolico.

In sintesi i vantaggi per il paziente della dieta oloproteica sono :

Rapida perdita di peso

Assenza del senso di fame dopo le prime 48 ore

Miglioramento del tono muscolare

Adiposità localizzate